» Viabilità

Adiconsum: aprire i caselli se le code sono lunghe

La polizia stradale venga autorizzataad aprire i caselli autostradali qualora le code superino la
mezz’ora di attesa o i due chilometri di lunghezza, e soprattutto quando le code si trasferiscono sulle corsie dell’autostrada”. E’ quanto chiede il segretario dell’Adiconsum, Paolo Landi al ministro dei Trasporti Pietro Lunardi.


”Il rientro di questi giorni – afferma il segretario dell’Adiconsum – provocherà ancora una volta lunghe code ai caselli per il pagamento dei pedaggi. Infatti, l’investimento fatto dalla società Autostrade di sostituire il personale con i
pagamenti automatici rallenta ulteriormente il tempo di pagamento e quindi le code saranno ancora una volta più lunghe”.

”Nonostante il caro pedaggio – conclude Landi – siamo di fronte sempre al solito disservizio che obbliga di automobilisti a lunghe ed estenuanti code senza che da parte della Società Autostrade siano fatti interventi per eliminare questo problema.
Come già in passato l’Adiconsum chiede quindi al ministro dei Trasporti di autorizzare la polizia stradale ad intervenire a fronte di lunghe code e ad aprire i caselli per costringere le stesse società a soluzioni più efficaci rispetto al pagamento
del pedaggio”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2003 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 0,623 secondi •