» Comprensorio - Politica

Formigine: consiglio straordinario per l’ambiente

Sabato 4 giugno seduta aperta a tutta la cittadinanza per il del Consiglio Comunale di Formigine. All’ordine del giorno l’ambiente, nella Giornata Mondiale ad esso dedicata.

E’ stato l’Unep, il programma delle Nazioni Unite che si occupa di protezione dell’ambiente, a proclamare per domenica 5 giugno la ‘Giornata Mondiale dell’Ambiente‘, ed è proprio a ridosso di questa occasione che il Consiglio Comunale di Formigine terrà una seduta straordinaria tutta dedicata a questo tema. In particolare al centro della riflessione sarà l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto e le politiche energetiche che gli Enti Locali possono attivare per raggiungere gli obiettivi impegnativi di Kyoto.

La seduta sarà aperta alle 9.00 di sabato 4 giugno nella consueta sede di Sala Loggia con i saluti del presidente del Consiglio Comunale Vanna Borsari e del Sindaco Franco Richeldi; seguirà una comunicazione dell’Assessore Paolo Fontana sulle politiche energetiche del Comune di Formigine; una comunicazione del Dott. Marcello Antinucci direttore dell’Agenzia per l’energia e Sviluppo Sostenibile di Modena che illustrerà i contenuti del bando per il servizio energia; un intervento dell’Assessore del Comune di Ferrara e co-presidente di Agenda 21 Italia Alessandro Bratti sulle politiche degli Enti Locali italiani in funzione degli obiettivi di Kyoto.

Seguirà l’illustrazione dei ragazzi rappresentanti delle scuole medie “Fiori” dei progetti di Educazione Ambientale che hanno svolto nell’anno scolastico in corso e la mostra degli elaborati.

Infine verranno messe in votazione tre delibere che riguardano l’adesione del Comune di Formigine ad Alleanza per il Clima, rete delle città europee impegnate alla riduzione dell CO2 in atmosfera; la neutralizzazione per un anno delle emissioni di CO2 della sede comunale di Villa Valdrighi attraverso il finanziamento di un impianto a biomasse che fornirà energia elettrica e calore a 400 famiglie in Valtellina; una delibera che riguarderà criteri da inserire nella programmazione edilizia e urbanistica per il contenimento dei consumi energetici nelle nuove abitazioni e un incentivo economico per la sostituzione delle vecchie caldaie con caldaie ad alta efficienza e a condensazione. Al termine della seduta verrà offerto un piccolo buffet a base di prodotti del Commercio Equo e Solidale.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2005 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 14 query in 0,287 secondi •