» Fiorano - Teatro

“Al mari d’la mè ragasola” domani sera all’Astoria di Fiorano

L’Associazione Amici per la Vita, con il patrocinio del Comune di Fiorano Modenese, invita tutti al Teatro Astoria, venerdì 12 marzo, alle ore 21, per assistere alla commedia dialettale “Al mari d’la mè ragasola” presentato dalla compagnia dialettale Qui’d Cadros.

Il biglietto d’ingresso costa 10 euro e l’intero incasso sarà devoluto in beneficenza a favore dell’assistenza a domicilio dei malati in fase terminale. E’ possibile acquistare il biglietto in prevendita presso la pasticceria Althea di Spezzano, in Via Statale 25, oppure telefonando al n. 333.31.90.170.

“Al mari d’la mè ragasola” è una commedia brillante in 3 atti, tradotta, elaborata e diretta da Ivana Castagni, interpretata da: Vittorio Castagni, Paolo Dalia, Maurizio Castagni, Simone Francia, Andrea Romani, Antonio Pinna, Francesca Vandelli, Roberta Francia, Emanuela Mammi, Giovanni Dalia, Patrizia Canali.

Periodicamente l’associazione sceglie Fiorano come sede di spettacoli a fine benefico, dalle grandi iniziative come il concerto dei Nomadi, dei Pooh o lo spettacolo con Panariello alle occasioni più familiari, ma non meno importanti per sostenere l’attività dei volontari.

“Amici per la Vita nasce nel 1997 dalla riflessione sul diritto del malato a morire dignitosamente e sulla possibilità di restituire tempi e spazi di vita ai familiari ed alle persone che lo circondano. Oggi conta circa 150 soci, svolge la propria attività garantendo nel comprensorio modenese di pertinenza, assistenza medica, psicologica e fisioterapica a malati terminali ed ai loro parenti, assistenza sociale rivolta a famiglie in difficoltà, sostegno ed assistenza a persone colpite da patologie particolarmente critiche quali distrofia muscolare, sclerosi laterale amiotrofica e malattie neuromuscolari. L’associazione è composta da persone unite e motivate da intenti più svariati e diversi, ma ricongiungibili ad un unico filo conduttore: restituire alle persone colpite da malattie oncologiche o distrofiche, la dignità che spetta di diritto ad ogni persona ed offrire sostegno ai familiari. Per potere offrire questo tipo di supporto, l’associazione si avvale di equipe medica/psicologica in grado di garantire al malato ed alle persone che lo circondano la giusta assistenza”.

“Sulla base di una interpretazione della malattia come una difficile realtà che colpisce il nucleo della famiglia – spiegano i volontari di Amici per la Vita – abbiamo istituito un servizio di assistenza rivolto non solo al malato, ma anche alla famiglia. Spesso, pur di restare vicini ad un familiare o ad un amico malato, si rinuncia a qualsiasi spazio o impegno ed automaticamente non si riesce più a trovare il tempo per le cose più semplici e comuni, come pagare una bolletta o fare la spesa. Il servizio offerto da Amici per la Vita, oltre che sostenere da un punto di vista medico e psicologico il malato in maniera parallela ai servizi di base, si rivolge anche al nucleo familiare, nella volontà di restituire tempi e spazi necessari e nel aiutare a mantenere equilibri organizzativi e psicologici necessari in determinate situazioni. Il tutto guidato dalla ferma volontà”.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2010 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 14 query in 0,697 secondi •