Fimaa Modena: Agenzie Immobiliari in seminario

‘Prospettive: Mandato o Mediazione? – Cedolare secca – Locazioni’. Il momento economico attuale porta alla riflessione anche in merito alla natura dell’attività di intermediazione immobiliare. Non sarà infatti indifferente, nella prospettiva del settore, che questa professione venga svolta sulla base di un “mandato”, e quindi su incarico di una delle parti, o in quanto attività di mediazione che si pone in posizione neutra tra venditore e compratore. Di questo argomento si tratterà nel corso del seminario che Confcommercio FIMAA Modena ha organizzato per Lunedì 13 Giugno, alle ore 9,30 nell’Auditorium Confcommercio – via Piave, 125 – Modena.

Sul piano del più immediato aggiornamento professionale, il seminario tratterà della novità della “cedolare secca”, delle locazioni e del diritto alla provvigione.

Il programma prevede l’apertura dei lavori da parte di Francesco Dallari, Presidente FIMAA Modena, e gli interventi di Paolo Pesando, Avvocato – Consulente di FIMAA Nazionale, di Massimo Gandolfi Responsabile Ufficio Fiscale di FIMAA Confcommercio Modena.

Seguiranno i quesiti dei partecipanti e, alle ore 12,30, la conclusione dei lavori.

Si prevede una considerevole presenza di operatori, considerata la crescente complessità della materia immobiliare e le nuove responsabilità cui sono chiamati a rispondere i professionisti dell’intermediazione.