Giacomo Pavesi alla guida della neurochirurgia dell’Ospedale di Baggiovara

Giacomo Pavesi, 45 anni, è il direttore della Neurochirurgia del nuovo Ospedale S. Agostino Estense di Modena. Nato a Verona, dove ha anche conseguito sia la laurea sia la specializzazione, ha lavorato a Bolzano e, successivamente, presso la Neurochirurgia di Padova dove ha ricoperto ruoli con crescenti responsabilità.

Suoi punti di forza sono la grande passione per il proprio lavoro e, ancora di più, la notevole esperienza maturata in sala operatoria dove ha eseguito un numero importante d’interventi chirurgici.

“Arrivo da Padova, dove certamente la preparazione dei colleghi è molto elevata, devo però aggiungere che qui a Modena ho trovato altrettanta qualità e disponibilità; due qualità che mi hanno consentito di trovarmi da subito a mio agio. Da sottolineare poi che la modernità, organizzativa, logistica e tecnologica, dell’ospedale di Baggiovara sono un ulteriore valore aggiunto per lavorare al meglio. Mi ha colpito molto positivamente anche la stretta collaborazione e integrazione con i colleghi del Policlinico” sottolinea Giacomo Pavesi.

Arrivato a fine dello scorso anno, Pavesi ha già eseguito una serie d’interventi particolarmente complessi, molti di questi in stretta collaborazione con specialisti di altre discipline. Proprio in queste settimane sta diventando sempre più concreta la collaborazione con la Pediatria e la Neonatologia del Policlinico per arrivare a far sì che tutta la patologia neurochirugica pediatrica sia eseguita a Modena.

“Pavesi è un giovane professionista di grande entusiasmo ed eccellenti doti professionali. Sono certo che lui, con la sua equipe, saprà mantenere alto il nome di Modena nell’ambito della neurochirurgia. Colgo l’occasione anche per ringraziare il dottor Giampietro Pinna che ha davvero svolto un eccellente lavoro facendo crescere ulteriormente tutti i suoi collaboratori” ha evidenziato il direttore generale dell’Azienda Usl di Modena, Giuseppe Caroli.