A Fiumalbo studenti a scuola di Soccorso Alpino

Studenti a scuola di soccorso alpino. Nei giorni scorsi, tecnici e operatori del Soccorso Alpino della stazione del monte Cimone hanno incontrato alcuni studenti delle classi 3° e 4° dell’istituto superiore Cavazzi di Pievepelago. Nella sede di Fiumalbo del Saer, operatori e tecnici di ricerca hanno spiegato ai ragazzi le modalità di intervento del Soccorso Alpino, sia con informazioni teoriche sia con dimostrazioni pratiche.

L’iniziativa si è svolta nell’ambito del progetto ‘Giovani all’Arrembaggio’, organizzato dal Centro Servizi per il Volontariato di Pavullo, che mira ad avvicinare gli studenti delle superiori alle decine di associazioni di volontariato che operano nei più diversi settori nel territorio del Frignano. L’intervento del Soccorso Alpino è stato richiesto dai volontari delle Pubbliche assistenze di Pievepelago, Riolunato e Fiumalbo. Il Soccorso alpino fa parte del sistema di protezione civile nazionale, ed è chiamato a intervenire per soccorrere persone che si trovano in ambiente impervio e ostile, come in zone di montagna, e nei casi di ricerca dispersi.