» Modena - Scuola - Sociale

La prof.ssa Robustelli di Unimore in un progetto nazionale contro la violenza sulle donne

E’ stata chiamata a far parte del Comitato tecnico del progetto CREATIVE del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la prof.ssa Cecilia Robustelli, docente di Linguistica italiana presso Unimore – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

L’organismo, presieduto dal dott.ssa Giovanna Boda, ha individuato, fra gli altri esperti, la prof.ssa Robustelli convocata al comitato che si occuperà di portare avanti il progetto CREATIVE, acronimo di Changing Relationships through Education and Awareness Toward endIng Violence against Women, dedicato alla costruzione di una campagna di comunicazione, sensibilizzazione ed educazione alla cultura del rispetto, contro la violenza sulle donne, rivolta a tutte le fasce della popolazione, attraverso l’uso di vari strumenti comunicativi.

La prof.ssa Robustelli è stata invitata a partecipare al progetto, che ha ricevuto l’approvazione ed il finanziamento della Commissione Europea, nell’ambito del programma REC 2014-2010, per la sua comprovata esperienza in ambito linguistico: la docente Unimore non è nuova a questi impegni, poiché vanta numerose collaborazioni con istituzioni nazionali ed internazionali in ambiti dedicati allo studio e promozione del linguaggio di genere e delle pari opportunità.

E’ di pochi giorni fa infatti la notizia che le Linee Guida per l’uso del genere nel linguaggio amministrativo di cui la prof.ssa Robustelli è autrice in collaborazione con l’Accademia della Crusca, sono stata adottate con una delibera del Comune di Firenze che introduce il linguaggio di genere in tutti gli atti dell’amministrazione.

Ad aggiungersi con soddisfazione alle attività che coinvolgono la docente, è giunta recentemente la nomina alla carica di vicepresidente della prestigiosa Fondazione Piaggio che ha sede a Pontedera, città di origine della prof.ssa Robustelli.

“E’ con piacere che rivolgo le mie più sincere congratulazioni alla prof.ssa Robustelli – dichiara il Rettore Unimore prof. Angelo O. Andrisano – che ha saputo diventare un punto di riferimento delle istituzioni italiane ed estere in tema di linguaggio ed evoluzione comunicativa nell’ambito delle parità di genere. Oltre a ciò auspico che la nomina della docente alla vicepresidenza della Fondazione Piaggio possa rappresentare l’inizio di un dialogo e di una collaborazione proficua dell’istituzione toscana con Unimore specialmente negli ambiti che riguardano la formazione automotive che l’Ateneo sta portando avanti.”

 

CECILIA ROBUSTELLI

E’ associata di Linguistica Italiana all’Unimore e abilitata alla I fascia. Ha svolto attività scientifica e didattica in Inghilterra (Univ.di Reading, Londra Royal Holloway e Cambridge, Oxford, Trinity College) e Stati Uniti come Fulbright Visiting Scholar presso la Cornell University. È autrice di saggi sulla sintassi storica dell’italiano, sulla storia della grammatica, sul linguaggio di genere e sul multilinguismo. Fa parte del Comitato di 27 esperti/e della Rete di Eccellenza dell’Italiano Istituzionale (REI, www.reterei.org) presso il Dipartimento di Italiano della Commissione Europea, di cui dirige il gruppo Parità di genere in campo linguistico. Collabora con l’Accademia della Crusca sui temi del genere, della politica linguistica italiana in Europa come delegata nella European Federation of National Institutions for Language (www.efnil.org), del lessico italiano attraverso il progetto internazionale OIM (Osservatorio Italianismi nel Mondo). E’ vicepresidente della Fondazione Piaggio. È componente dell’Advisory Board di Gender/Sexuality/Italy (http://www.gendersexualityitaly.com).  È socia ordinaria dell’Accademia di Scienze Lettere e Arti di Modena. E’ membro del Comitato Unico di Garanzia in Unimore. Fa parte del Gruppo di Esperti del Linguaggio istituito dalla Presidenza dei Ministri presso la Commissione Pari Opportunità Nazionale e del Tavolo tecnico per l’elaborazione di linee guida per l’attuazione del c. 16 art.1 della legge 107/2015 istituito presso il MIUR.”





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 13 query in 0,312 secondi •