» Carpi

Acetaia Comunale di Carpi, oggi il rito del travaso

Questa mattina, nell’Acetaia Comunale di Palazzo Scacchetti a Carpi, si sono svolte le indispensabili e periodiche operazioni di travaso che sono alla base di quello che diverrà l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. I volontari della Comunità carpigiana della Consorteria A.B.T.M. di Spilamberto, dopo aver ricevuto il saluto del Sindaco Alberto Bellelli, hanno effettuato l’operazione annuale più importante, cioè i prelievi ed i rabbocchi delle botti, da compiersi in fase di luna calante.

Dalla batteria Maria Beatrice d’Este, che ha 43 anni di vita, sono stati prelevati due litri di aceto extravecchio che sarà confezionato nelle preziose bottigliette a disposizione dell’amministrazione per omaggi a ospiti e personalità in visita alla città. I travasi e il rabbocco con il mosto nuovo hanno interessato anche le altre due batterie, intitolate rispettivamente a Caterina Pico e Adelaide Menotti.

Ricordiamo che recentemente le preziose bottigliette dell’Acetaia Comunale sono state donate al Presidente della Repubblica francese Hollande così come al campione olimpico di nuoto Gregorio Paltrinieri, al premier Matteo Renzi e al Ministero Dario Franceschini, al Vescovo di Aleppo e a Gianni Rivera: a che nel corso del mese di maggio verranno raccolti i campioni degli aceti che parteciperanno all’edizione 2017 della Giostra Balsamica.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 13 query in 0,509 secondi •