Nonantola: pulizia straordinaria dei parchi comunali, un’iniziativa di cittadinanza attiva

Sono cominciate ad inizio aprile, le giornate di pulizia straordinaria dei parchi comunali, un’iniziativa di cittadinanza attiva, coordinata dal Ceas del comune di Nonantola (Centro di Educazione alla Sostenibilità) volta a preservare il decoro delle aree verdi del territorio e, ad aumentare la consapevolezza che le aree pubbliche sono di tutti e tutti hanno il dovere di mantenerle pulite.

L’iniziativa si ripete, con la bella stagione, da ormai 3 anni e coinvolge cittadini volontari del Ceas che, da aprile a ottobre, il primo sabato del mese, si impegnano per ripulire alcune aree verdi dall’incuria di chi lascia cartacce e mozziconi.

L’iniziativa si concentra prevalentemente sul grande parco della Pace e sull’area circostante le scuole medie, ma sulla base dei numeri di volontari che aderiranno all’iniziativa, potrà essere estesa ad altri parchi cittadini.  La dimensione complessiva delle aree verdi, nel paese dell’Abbazia, infatti è molto ampia e supera i 33 ettari. L’Amministrazione Comunale garantisce ai cittadini aderenti all’iniziativa, che si iscriveranno nell’elenco dei volontari del CEAS, la copertura assicurativa e, tramite la Società partecipata Geovest Srl, i dispositivi di protezione individuale e tutto il materiale occorrente alle operazioni di pulizia.

Per informazioni e adesioni all’iniziativa, è necessario rivolgersi al Ceas, telefonando al numero 059-546874