Coppa Italia, il Carpi elimina ai calci di rigore la Salernitana

Gli ospiti si portano in vantaggio 2-0 nel primo tempo grazie alle reti di Minala e Zito. Nella ripresa grande ritorno del Carpi che prima accorcia con Malcore su rigore e poi pareggia con Concas. Ai tempi supplementari passano prima gli ospiti con Bocalon poi, al 102’ la rete del pareggio firmata da Nzola. Ai rigori Colombi ha parato i tiri di Rosina e Bocalon, i sigillo del 7-6 l’ha messo Fabio Concas. Il 29 novembre i biancorossi giocheranno il quarto turno con il Torino.