» Modena - Sport

Giacobazzi, con Arezzo la prima gioia a Collegarola

L’ultima partita del 2017 regala la prima gioia a Collegarola al Giacobazzi Modena Rugby. La squadra di Ivanciuc supera 56-26 il Vasari Arezzo grazie ad una prestazione solida, condita da otto mete, e ritrova un successo che mancava dallo scorso 8 ottobre. Ivanciuc deve fare a meno di Faraone in prima linea, al fianco di Gibellini partono Salici e Milzani, che taglia il traguardo dei 100 caps in biancoverde. Primo tempo divertente, con il Giacobazzi a fare la partita nel bene e nel male. È infatti la squadra di Ivanciuc a gestire l’ovale, stazionando stabilmente nella metà campo ospite. Ad aprire le marcature è Vaccari al 7’ dalla piazzola, poi Michelini segna la prima meta del match 5 minuti più tardi e con la trasformazione di Vaccari fa cifra tonda: 10-0. Gli aretini rispondono con Bruni, trovando i cinque punti alla prima vera occasione. Al 20’ Cimardi esce coi tempi giusti dalla mischia a cinque metri dalla linea e bagna con una meta il suo esordio in maglia biancoverde. Vaccari trasforma e porta il parziale sul 17-7. Tre minuti e il Giacobazzi cala il tris con Covi, bravo a raccogliere un calcio di Vaccari dopo che il rimbalzo aveva spiazzato la linea difensiva ospite. Vaccari fa tre su tre alla trasformazione e il Giacobazzi scappa 24-7. Con Modena in totale controllo un episodio fa rientrare in partita il Vasari: Califano intercetta l’ovale sulla linea dei 22 e dopo una cavalcata di quasi 80 metri deposita l’ovale in meta. La marcatura mette coraggio ai toscani, che chiudono la frazione in attacco, ma il Modena tiene e riesce pure ad allungare con un piazzato di Vaccari. L’arbitro manda le squadre a riposo sul punteggio di 27-14.

Nella ripresa l’Arezzo comincia con il piglio giusto, trova la meta con Rupi, ma subisce il ritorno del Giacobazzi, più che mai determinato a conquistare il primo successo casalingo della stagione. In 10 minuti i biancoverdi vanno a bersaglio tre volte con Di Pascale, Silvestri e Utini, chiudendo la pratica allo scoccare dell’ora di gioco. C’è ancora tempo per vedere Utini siglare la doppietta personale (volata solitaria dopo un intercetto prima della metà campo), il poker degli ospiti che vale il bonus mete e la meta di Cojocari che fissa il punteggio finale sul 56-26.

Il campionato di serie B resterà fermo per quasi un mese: dopo la sosta natalizia il Giacobazzi affronterà domenica 14 gennaio 2018 la trasferta di Civitavecchia.

Serie B (girone 2), Risultati 9^ giornata di andata: Giacobazzi Modena-Vasari Arezzo 56-26 (5-1), Florentia-Medicei 19-29 (0-5), Livorno-Rugby Parma 33-7 (5-0), Rieti-Bologna 1928 10-13 (1-4), Pesaro-Civitavecchia 38-20 (5-0), Amatori Parma-Romagna 36-28 (5-0).

Classifica: Pesaro 39, Livorno 35, Bologna 1928, Amatori Parma 31, Medicei 29, Rugby Parma 24, Rieti 18, Romagna 17, Giacobazzi Modena 15, Civitavecchia 11, Florentia 10, Vasari Arezzo 7.

Prossimo turno, 10^ giornata di andata (14/01/2017): Civitavecchia-Giacobazzi Modena, Pesaro-Florentia, Rugby Parma-Amatori Parma, Vasari Arezzo-Livorno, Medicei-Bologna 1928, Romagna-Rieti.

Serie C2. Sconfitta a Guastalla per la Cadetta del Giacobazzi Modena Rugby. Nell’ultima partita dell’anno solare, la squadra di coach De Simone perde 33-15 con il Rugby Guastalla 2008. In meta per i biancoverdi Kubler, Rodriguez e Salardi.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 17 query in 0,438 secondi •