» Maranello - Sport

Maranello: Gimkana Western, ultima tappe del trofeo

Sabato 2 giugno è stato proprio un giorno perfetto a Maranello, dove nel C.I ASD gli “Amici del Cavallo” si è tenuta l’ultima tappa di Winter Trophy di Gimkana Western. Innumerevoli binomi, infatti, sono arrivati da gran parte d’Italia per partecipare a questa competizione che segna ormai da molti anni ( si è giunti alla nona edizione, in effetti ) la fine della stagione invernale delle gare dei così detti “Gimkanisti”.

A dare loro inizio sono state le patenti non agonistiche, ovvero le patenti A1, possedute da quei cavalieri che si dedicano ancora da poco tempo al mondo della competizione equestre, di cui la categoria Special Event A1 non a tempo ha visto come partecipanti Casari Asia su Rose Avenue, Dalmonego Matilde e Sabbadini Elisa con Palla.
Campione Novice Junior A1 è stato, invece, Innocenti Marco su Pablo, seguito da Carta Satta Lucia con Master e Cavedoni Martina in sella a Gioiello.
È invece il binomio composto da Biffi Linda e Topsail Red Jet che si conquista il primo posto nella categoria Novice Youth A1, seguita da Bertacchini Sofia su Carat che strappa un secondo posto e Conti Elena con Sunlight of a Kind che ottiene un terzo posto.
Mandrioli Matteo in sella a Bolt Lena invece si è guadagnato il primo posto della categoria Novice A1, seguito da Ricci Elena su Mascalzone Latino che con un tempo netto, ovvero senza penalità, conquista il secondo posto e Sabbadini Emanuele con Palla si piazza al terzo posto.
Ultima categoria di mattinata è stata invece la Judget A1, nella quale si valuta oltre alla velocità di esecuzione, la precisione con cui vengono svolti i vari ostacoli: Biffi Linda in sella a Topsail Red Jet ha avuto il piacere di salire sulla vetta del podio, seguita da Carta Satta Lucia con Master e al terzo posto Conti Elena in sella a Sunlight of a Kind.

È stato tuttavia nel primo pomeriggio, appena dopo l’ora di pranzo che hanno avuto inizio quelle competizioni nelle quali si possono vedere i veterani del mondo della Gimkana Western, i quali detengono patenti agonistiche A2 / A3. Attili Roberta in sella al suo cavallino arabo Kansas ha ottenuto una schiacciante vittoria nella categoria Open A2 / A3, seguita da Pistoia Michele con Murighedda e Giovannini Gian Marco con Arazi.
E lo stesso Pistoia Michele con Murighedda che ha ottenuto il secondo posto nel podio della categoria Open A2 /A3 riesce a vincere con grande bravura la categoria Youth A2 /A3, battendo Migliorini Perla su LJ Bionik Chex e Sammartano Giorgia con Bud Bay Olena.
Campione Non Pro A2 ( ovvero della categoria Non Professionist A2 ) è Visani Riccardo su Oscar, seguito a breve distanza da Roncaglia Laura con Docs Snapper Hickory e Sammartano Giorgia con Bud Bay Olena che conquista il terzo posto.
Bonacorsi Sara in sella ad Asmara, cavalla araba dal grande cuore, vince con grande soddisfazione il primo posto per la categoria Lady A2 / A3, seguita da Nasi Alessandra in sella a Miss Gabbolena Spanish e di nuovo Bonacorsi Sara si qualifica terza classificata insieme a Par Olena.
È invece Attili Roberta in sella a Kansas che vince un meritatissimo primo posto per la categoria Special Event A2 / A3, seguita da Pistoia Michele con Murighedda e Piumi Stefano con Doc.
Tuttavia, se queste sono state le classifiche giornaliere delle diverse competizioni, non si può dire che al momento di conoscere i vincitori finali e ufficiali della totalità delle tappe di Winter Trophy non ci sia stata un’emozione e un’ entusiasmo minore. Anzi: per quanto riguarda le categorie non agonistiche la Special Event A1 vede Casari Asia, Bernaroli Alessandro, Dalmonego Matilde, Sabbadini Elisa, Scaglioni Rebecca, Mazzoni Thomas, Pirotti Sofia, Raineri Sofia e Fei Federico, che non sono nient’altro se non le giovani promesse della Gimkana Western.
Campione Novice Junior A1 è invece Innocenti Marco con Pablo, seguito da Cavedoni Martina con Gioiello e Grenzi Serena in sella a Snapper Moon Light, Saetti Silvia che si guadagna un quarto posto con Gioiello e Annovi Cristina con Bud Bay O Lena.
Ballotti Carlos Emanuel in sella a Ruggero è invece il campione Novice Youth A1, seguito da Bertacchini Sofia su Carat, Sighinolfi Daniele con Rose Avenue, Vinattieri Gabriele in sella a ID Box e Riccò Sofia insieme a Black.
Rebecchi Massimiliano con Belen è il campione Novice A1, seguito da Mandrioli Matteo in sella a Bolt Lena, Sabbadini Emanuele con Palla, Pivetti Crystal insieme a Belen e Salvini Jessica con Black Beauty.
Campione Judget Pattern A1 è sempre Rebecchi Massimiliano con Belen, seguito da Pivetti Crystal sempre accompagnata da Belen, Mandrioli Matteo in sella a Bolt Lena, Grenzi Serena con Snapper Moon Light e Sighinolfi Daniele insieme a Rose Avenue.

Per le patenti A2 /A3 è stato invece Giovannini Gian Marco in sella ad Arazi a essere dichiarato come campione Open A2 / A3, seguito da Attili Roberta in sella a Kansas, Menici Luca con Pablo, Busin Luca insieme a Blonde Snapper e Menici Francesco in sella a Nora.
Vincitrice Youth A2 / A3 è invece Migliorini Perla in sella a LJ Bionik Chex, seguita da Pistoia Michele con Murighedda, un’ incredibile Sammartano Giorgia con Bud Bay Olena, Roncaglia Laura con Docs Snapper e Sanguetti Matteo in sella a Patatay.
È invece la giovane e promettente Sammartano Giorgia che vince la categoria Non Pro A2 / A3 in sella a Bud Bay Olena, seguita da Prampolini Simona con Moon Duble, Nasi Alessandra con Miss Gabbolena Spanish, Roncaglia Laura con Docs Snapper e Nasi Federico con ZS Bueno.
Campionessa Lady A2 / A3 è invece Bonacorsi Sara in sella alla sua inseparabile Asmara, seguita da Migliorini Perla con LJ Bionik Chex, di nuovo Bonacorsi Sara con Par Olena che guadagna un buon terzo posto, Grenzi Arianna in sella a Electric Showdance e Nasi Alessandra con Miss Gabbolena.
È Giovannini Gian Marco che in sella ad Arazi vince la categoria Special Event A2 /A3, seguito da Busin Luca con Blonde Snapper, Attili Roberta insieme a Kansas, Pistoia Michele insieme a Murighedda e Piumi Stefano con Doc.

Per concludere questa giornata meravigliosa, nella quale non solo si è vista grande sportività da parte degli stessi cavalieri e degli spettatori ( che hanno entusiasmato i concorrenti con il loro tifo ) ma anche un ambiente di amicizia e piacevole ritrovo tra tutti gli agonisti, si può affermare con pacata sicurezza che il Campionato Invernale riscuota sempre più successo per il numero enorme di cavalieri e amazzoni che giungono da ogni regione ( basti citare come esempi il Veneto, l’ Emilia – Romagna, la Toscana, le Marche e l’Abruzzo ) per rivedere amici e compagni che condividono insieme la grande passione del cavallo, che porta via sì ore e ore di allenamento con il proprio animale, ma anche immensa gioia quando ci si ritrova a tifare gli uni e gli altri al di fuori di un campo pieno di ostacoli da affrontare.

Si ringraziano per la collaborazione il Circolo Ippico ospite, il C.I. ASD gli “Amici del Cavallo”, tutti i partecipanti, tra cui il C.I. ASD “Le 2Z”, la giudice, la segreteria, il DJ e tutti gli aiutanti nel campo e i concorrenti, per aver contribuito a rendere una semplice giornata di sole un momento da ricordare.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 17 query in 0,172 secondi •