» Formigine

Inaugurata la Casa della Musica di Formigine

Corsi, anche individuali, musica d’insieme, laboratori per tutte le fasce di età, a cominciare dai bambini da 0-3 anni, musicoterapia e iniziative per persone diversamente abili. Sono le attività previste dalla Casa della Musica di Formigine (Mo), che inaugura oggi la propria attività. Presenti al taglio del nastro questa mattina l’assessore regionale alla Cultura e Politiche giovanili, Massimo Mezzetti, il sindaco di Formigine Maria Costi, l’assessore alle Politiche giovanili di Formigine Simona Saracino; la consigliera di indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Donatella Pieri e la presidentessa dell’associazione Il Flauto Magico e vicepresidente di Assonanza, Laura Cattani.

La nuova struttura, finanziata in gran parte dalla Cassa di Risparmio di Modena (330mila euro) e dal Comune per la didattica musicale, sorge all’interno del Polo educativo della città, su un’area di 1500 mq e misura 225 mq. All’interno si trovano 6 aule per l’attività didattica e una più ampia per le attività in gruppo. Il legno, usato per la costruzione dell’edificio, garantisce livelli elevatissimi d’isolamento acustico, oltre all’isolamento energetico, che lo rende la prima struttura pubblica a Formigine “ad energia quasi zero”. La gestione didattica sarà affidata all’associazione il Flauto Magico, che fa parte di Assonanza, e ha partecipato all’avviso pubblico di co-progettazione delle attività di educazione musicale.

“La Regione sostiene l’alfabetizzazione musicale di bambini e ragazzi su tutto il territorio- afferma l’assessore regionale Massimo Mezzetti-, sia finanziando l’attività di Assonanza, l’associazione delle scuole di musica dell’Emilia-Romagna, supportandone le iniziative in tutto il territorio regionale, sia attraverso la recente legge per lo sviluppo del settore musicale. Non a caso a bande e cori delle scuole di musica della regione è stata affidata l’inaugurazione di EnERgie Diffuse, la settimana della Cultura in Emilia-Romagna, prevista dal 7 al 14 ottobre. L’educazione musicale è un punto di partenza imprescindibile per la formazione di nuovi musicisti e ascoltatori e la nascita di un nuovo spazio aggregativo è quindi sempre un positivo passo avanti in questo percorso”.
“Vogliamo una Formigine che sia sempre più città della musica – commenta il sindaco Maria Costi – questa nuova struttura, tra l’altro costruita con altissime prestazioni in termini di risparmio energetico e di acustica, fa parte di un progetto di educazione musicale che coinvolge tutte le età, su tutto il territorio comunale, con tanti corsi, attività e progetti previsti anche nelle frazioni.”
In programma nel pomeriggio i primi laboratori: Costruzione di strumenti (3 / 5 anni); Musica e movimento (6 / 10 anni);  Cartoon: sonorizzare un cartone animato (6 / 10 anni), e Percussioni (dagli 11 anni), che si concluderanno con esibizioni nel pomeriggio. Chiude la serata di festa un live Rock.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 30 query in 0,362 secondi •