» Regione

EnERgie Diffuse. Spettacolo in Emilia-Romagna: fino a domenica la Settimana della Cultura nelle piazze, nelle strade e nei luoghi della regione

Circensi in piazza e concerti live tra il pop, il rock e l’elettronica. E poi itinerari di danza allestiti nei teatri, fino alle performance dal vivo in strade, parchi, chiostri e persino in negozi. Ma anche installazioni artistiche estemporanee, mostre fotografiche, un festival internazionale del videoclip, un concorso di cortometraggi e un festival delle web radio animate dai giovani.

E’ la Settimana della Cultura, EnERgie Diffuse, promossa dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna nell’ambito dell’Anno del patrimonio culturale europeo 2018, che da Piacenza a Rimini, fino a domenica 14 ottobre, propone occasioni di spettacolo e musica.

Ecco una road map sintetica per orientarsi tra i principali eventi, ricordando che gli spettacoli sono solo una parte del vasto programma di EnERgie Diffuse, che propone anche momenti di riflessione sulla cultura con convegni e incontri, open day per accedere ai luoghi monumentali non solitamente visitabili e mille altre occasioni per vivere la creatività dell’Emilia-Romagna in Emilia-Romagna.

Teatro, Danza e performance

Tra le iniziative, la rassegna Intercity propone percorsi di danza (a Bologna, Ferrara, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Santarcangelo di Romagna e Fiorano Modenese) con performance create in stretta relazione con i luoghi e coreografie che ne riscrivono il senso offrendo ai cittadini nuove esperienze, suggerendo un nuovo modo di guardare agli spazi della città.

Nel capoluogo regionale in piazza Maggiore “Bologna città di Circo”, ovvero incursioni circensi e spettacoli dal 10 al 14 ottobre; IN/FINITO, progetto di danza e fotografia a Palazzo Poggi, ogni giorno per tutta la settimana ( ore 17 e ore 20) e lo spettacolo “Il viaggio di Nora”, ( il 13 ottobre)  all’Arena del Sole (in programma anche  in altre città), una lettura scenica con gli allievi della Scuola di teatro Iolanda Gazzero, a cura di Ert. A Ravenna al Teatro Rasi va in scena (7-14 ottobre) ”Macbetto o la chimica della materia”, trasmutazione da Giovanni Testori, a cura del Teatro delle Albe/Ravenna Teatro. A Piacenza previste con “Giovani Culture Itineranti”, performance, danze e laboratori creativi in varie sedi della città.  A Modena il 14 ottobre, il recital di Lino Guanciale “Moderneide. Oggidiani o misoneisti?”, a cura di Ert.

 

Musica e giovani

Transmission Bands, quattro giorni di musica, spettacoli e incontri sono previsti dal 11 al 14 ottobre, al 71 Music Hub-Centro Musica di Modena, all’insegna della contaminazione tra le arti. Il programma inaugura il nuovo spazio La Torre.

Con il progetto Youngerlive, venerdì 12 ottobre i ragazzi che possiedono la tessera regionale youngERcard (55mila under 30 in Emilia-Romagna) potranno assistere, gratuitamente, a tre serate di live music che si svolgeranno in contemporanea al Covo Club di Bologna, alla Tenda di Modena e al Bronson di Ravenna.

Da segnalare anche a Bologna, il 14 ottobre in piazza Scaravilli, il concerto per 5 pianoforti – 440 tasti, prima assoluta in memoria di Daniele Lombardi, mentre e a Modena il 12 ottobre al Teatro Comunale Luciano Pavarotti,  il debutto dell’Orchestra dei Conservatori dell’Emilia-Romagna e il concerto lirico-vocale con allievi di R. Kabaivanska di M. Freni.

Inusuale l’iniziativa prevista al mercato Albinelli di Modena (13 ottobre), “Banchi di prova”, con arie dalle opere della stagione del Teatro Pavarotti. Dal 10 al 12 ottobre c’è “Forlì Music First.La musica per prima”, il concorso per giovani musicisti emergenti.  Alla Galleria nazionale del Complesso della Pilotta di Parma si tiene il 10 ottobre “In Pilotta con Vivaldi e Mozart”, concerto dell’orchestra regionale dell’Emilia-Romagna. A Piacenza invece “Itinerari Musicali Aumentati” invaderà piazze e strade con contest musicali, teatro itinerante, buskers festival e danze popolari (fino al 14 ottobre).

Web radio

Il Sonora Radio Fest, primo festival delle web radio dei giovani dell’Emilia-Romagna, si svolgerà il 10 ottobre a Bagnacavallo (Ra): previsti interventi di conduttori radiofonici nazionali, meetup delle 16 webradio attive sul territorio emiliano-romagnolo, confronto tra youtuber, musica, laboratori, live radio, installazioni video. La giornata si concluderà con il talk rap di Claver Gold, il racconto di una vita tra radio e tv con il Trio Medusa, la musica live di Altre di B e Giorgio Poi.

Cinema

A Forlì, dall’11 al 13 ottobre nella Fabbrica delle Candele, Sedicicorto International Film festival, che vede in concorso una selezione dei migliori cortometraggi, mentre a Cesena si tiene IMAGinACTION, festival internazionale dedicato al videoclip dal 12 al 14 ottobre, in vari luoghi della città.

Info e programma: www.emiliaromagnacreativa.it





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 29 query in 0,641 secondi •