» Cronaca - Modena

Spaccia mentre è agli arresti domiciliari: 22enne finisce in carcere a Modena

Nella giornata di ieri, gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un provvedimento restrittivo di sostituzione della misura degli arresti domiciliari con la detenzione in carcere, emesso nei confronti di un cittadino italiano di 22 anni.

Nei giorni scorsi, durante le verifiche degli individui sottoposti alla misura alternativa degli arresti domiciliari, gli operatori della Squadra Volante hanno notato sul tavolino del soggiorno dell’abitazione del 22enne della sostanza stupefacente del tipo Marijuana del peso complessivo lordo di 1,800 grammi. Il giovane, con precedenti in materia di stupefacenti, stava espiando la pena alternativa alla detenzione in carcere proprio per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 15 query in 0,342 secondi •