» Reggio Emilia - Sociale

Violenza contro le donne: “365 giorni no! # 2” a Sant’Ilario

A Sant’Ilario da qualche anno, anche sull’onda del coordinamento Forum Donne della Val d’Enza, si è cercato di stimolare riflessioni e forme di intervento in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Per l’edizione 2018 torna la manifestazione “365 giorni no! # 2” promossa dall’Amministrazione Comunale.

Venerdì 23 novembre l’appuntamento è al Piccolo Teatro con lo spettacolo “Tutte le lettere d’amore. L’amore come vuole essere” della compagnia l’Ippogrifo con le voci di Emanuela Cardelli e Luca Menozzi, accompagnati dagli interventi musicali di Daniele Alberini e Davide Cotena. Due attori per un viaggio attraverso le lettere di personaggi celebri del passato. La serata sarà aperta dall’omonima poesia di Fernando Pessoa “Tutte le lettere d’amore”, seguita da “Lettere” di Alda Merini, accompagnate dalla canzone “Sigillata con un bacio” di Franco Battiato. Il programma proseguirà con Amalia Guglielminetti e Guido Gozzano, Sibilla Aleramo e Dino Campana, Simone De Beauvoir e Jean-Paul Sartre, Frida Khalo, Fabrizio De Andrè, Jacque Brel, Vinicio Capossela.

Sabato 24 novembre si ripete, dopo il successo dello scorso anno, la camminata per le vie del centro con partenza di piazzale Me.Fa. (via Roma) alle ore 11.00 (ritrovo alle 10.30). La camminata è nata dall’idea di un gruppo cittadini che fanno riferimento alle associazioni Avis S.Ilario e Giro della Castellana e ha visto l’adesione di numerose realtà locali. Il colore dell’evento sarà il rosso: le persone sono invitate a portare un segno con questo colore (un abito, ecc.). Il percorso si svilupperà all’interno del mercato settimanale, attraversando via Gramsci, toccando la stazione e proseguendo per via Allende e via Fornace Baistrocchi. Al ritorno in piazzale Me.fa. I partecipanti saranno accolti dall’intervento musicale del Coro femminile “Respiro” diretto da Sara Sistici. La mattinata sarà conclusa dal saluto delle istituzioni e dall’intervento di Elisabetta Salvini, esperta di storia di genere e autrice di numerose pubblicazioni sul tema “donne e Resistenza”. Protagonisti della camminata saranno anche alcune classi dell’Istituto Comprensivo locale e dell’Istituto Silvio d’Arzo.
“Invitiamo tutte le cittadine e i cittadini a partecipare – ha dichiarato l’assessora alle Pari Opportunità Licia Ferrari – è un modo per capire, condividere e testimoniare. E dare una “risposta di comunità” a un fenomeno che dura da troppo tempo e che non dobbiamo dimenticarci di contrastare ogni giorno, in tutti gli ambiti: negli ambienti di lavoro, nelle istituzioni, nei media, nella vita quotidiana”.

“365 giorni no! # 2” a Sant’Ilario

venerdì 23 novembre
Piccolo Teatro, ore 21.00
spettacolo “Tutte le lettere d’amore”
ingresso libero (prenotazioni: centroculturale@mavarta.it – 0522 671858)

sabato 24 novembre
piazzale Me.Fa. (via Roma), ore 10.30
“365 giorni NO!”: Camminata per le vie del centro





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 11 query in 0,518 secondi •