» Salute - Sassuolo - Sociale

Avis Sassuolo chiude il 2018 con un aumento di oltre 50 donazioni rispetto all’anno precedente

L’anno 2018 è appena terminato, ma Avis è già in grado di leggere ed interpretare i numeri delle donazioni effettuate nel corso dell’anno. “Senza addentrarci in inutili tecnicismi – spiega – possiamo dire che la sezione di Sassuolo chiude con un bilancio senz’altro positivo  con un aumento rispetto al 2017 di oltre 50 donazioni: risultato non certo trascendentale ma importante in quanto ci racconta di un’inversione di tendenza rispetto ai numeri negativi degli ultimi tempi. In totale 4.429 sacche quasi equamente distribuite fra sangue intero (2173) e aferesi (2256) quest’ultima pari al 50,94 del totale. Si può certamente fare di più e vedremo di operare in questo senso”.

“Altro dato estremamente importante – prosegue l’Associazione – è quello che riguarda il totale dei prelievi effettuati nella nostra sala prelievi nella quale donano plasma anche i donatori di altre sezioni della nostra zona (ricordo che Sassuolo è capo zona anche per i Comuni di Fiorano, Formigine, Frassinoro, Maranello, Montefiorino, Palagano e Prignano). Nel 2018 abbiamo raggiunto un totale di 6.762, un numero davvero importante nell’economia di copertura delle richieste da parte del Centro Regionale Sangue che coordina in entrata e uscita tutta la gestione delle donazioni. A titolo puramente conoscitivo si rende noto che in tutta la provincia l’Avis ha regalato la bellezza di 52.275 sacche”.

“Non credete dunque alle notizie che a volte appaiono sui social circa presunti fabbisogni di sangue, notizie  che creano soltanto il caos nei centralini telefonici degli ospedali. Credetemi: i Centri Regionali Sangue sono in contatto fra loro e rispondono sempre ad eventuali richieste. E naturalmente l’Avis ha in yutto questo un ruolo determinante.

Uno sforzo in più richiesto ai nostri donatori. Quando venite convocati per urgenze di un tipo particolare di sangue, se potete venite.  Sappiate che l’allarme scatta al raggiungimento della scorta minima, oppure in caso di interventi che richiedono numeri eccezionali di sacche di tipo molto particolare e difficilmente reperibile (casi fortunatamente non frequenti ma possibili)”.

“Grazie ai donatori e grazie a chi vorrà far parte del nostro gruppo- conclude Avis Sassuolo – Venite a trovarci in sede, cercheremo di togliervi tutti i dubbi che possiate avere”.

 





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 16 query in 0,238 secondi •