» Bassa modenese - Lavoro

Frama di Novi, l’assessore regionale Costi: “Abbiamo l’impegno della proprietà per valutare la cessione dell’azienda”

“Anche se la vicenda è ancora molto complicata, questa mattina abbiamo ottenuto l’impegno da parte della proprietà di valutare approfonditamente la possibilità di cessione, anche parziale, dell’azienda ad altri soggetti che possano proseguire l’attività produttiva“.

Queste le parole dell’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi, al termine dell’incontro che si è svolto in Regione questa mattina, tra Frama Action (che fa parte della multinazionale austriaca Hella), azienda novese che progetta, produce e installa arredamenti per esterni e tensostrutture, rappresentata da Andreas Kraler, le organizzazioni sindacali e il sindaco di Novi di Modena, Enrico Diacci.

“Un percorso non scontato ma che vede per la prima volta la disponibilità a considerare la possibilità di dare ad altri l’opportunità di rilanciare il sito produttivo di Novi– ha aggiunto l’assessore Costi- a fronte della dichiarazione irrevocabile da parte della proprietà austriaca di voler dismettere l’attività. Un percorso che, se confermato, dovrà stabilire in un accordo i tempi e i modi per costruire le condizioni necessarie per il rilancio di Frama Action”.

Le parti hanno preso l’impegno a rivedersi già all’inizio della prossima settimana per valutarne la fattibilità della cessione.





Linea Radio Multimedia srl • P.Iva 02556210363 • Cap.Soc. 10.329,12 i.v. • Reg.Imprese Modena Nr.02556210363 • Rea Nr.311810
Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
supplemento al quotidiano Sassuolo2000.itReg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 • Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2019 · RSS PAGINA DI CARPI · RSS ·
• 14 query in 0,354 secondi •