Ferragosto festa del raccolto “amaro”, Confagricoltura Emilia-Romagna: “L’Emilia-Romagna ha perso il 43% dei frutteti in 20 anni”

Addio ai frutteti dell’Emilia-Romagna. Ferragosto, la festa istituita dall’imperatore Augusto nel 18 a.C. per celebrare i raccolti, ha lasciato a bocca asciutta i produttori.  Dal 1994 ad oggi, la superficie dedicata alle colture arboree in regione si è pressoché dimezzata passando da 99.438 a 57.559 ettari, ossia l’Emilia-Romagna ha perso quasi il 43% dei frutteti […]

Leggi il seguito

Confcommercio Modena: “Commissioni e costi sui pagamenti con bancomat e carte di credito troppo alti assorbono i margini sui piccoli incassi”

Commissioni sul transato che, a seconda dei circuiti di pagamento utilizzati, pesano fino al 5%, canoni annuali per il noleggio di un basico terminale POS fino a 1.200 euro, costi di installazione e disinstallazione dei terminali che variano da un minimo di 70 euro ad un massimo di 250 euro, una miriade di spese su […]

Leggi il seguito

Industria manifatturiera in positivo nel II trimestre 2017: crescono in particolare fatturato e ordinativi.

Una ripresa ancora altalenante, con lieve crescita della produzione ma anche un discreto aumento del fatturato e una buona intonazione del mercato sia domestico che estero: sono queste le prime indicazioni emerse nell’ambito dell’indagine congiunturale effettuata dalla Camera di Commercio, in collaborazione con Cna e Confindustria provinciali sull’andamento del trimestre aprile-giugno 2017. Nel dettaglio, la produzione […]

Leggi il seguito

Natalità e mortalità delle imprese emiliano romagnole nel secondo trimestre 2017: dinamica non del tutto brillante

Aumenta il numero delle imprese registrate, ma è in calo quello delle attive. E’ questa in estrema sintesi la dinamica che emerge dalla lettura dei dati ufficiali sulla natalità e mortalità delle imprese nel secondo trimestre 2017, diffusi da Unioncamere Emilia-Romagna che ha elaborato i dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio. Le […]

Leggi il seguito

Pesche e nettarine, deciso il ritiro di altre 1500 tonnellate di prodotto per far fronte alla crisi di mercato

Altre 1500 tonnellate di pesche e nettarine saranno ritirate dal mercato, per sostenere i produttori e fronteggiare la crisi del settore. E’ questa la prima immediata risposta del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, che arriva dopo l’incontro di ieri del Tavolo di coordinamento ortofrutta. La decisione sarà formalizzata nei prossimi giorni, nel quadro […]

Leggi il seguito

Terziario, torna il segno più per il commercio al dettaglio ma l’occupazione non cresce

Il terziario in provincia di Modena tiene nel primo semestre, recuperando in gran parte il numero di imprese che erano andate perse nei primi mesi dell’anno, grazie alle performance positive della ristorazione e delle attività di intermediazione immobiliare. Ma la notizia più rilevante è che il commercio al dettaglio inverte la tendenza registrata nel primi […]

Leggi il seguito

Introduzione obbligatoria del pos per le piccole imprese, Confesercenti Modena: “Iniziativa encomiabile. Ma vanno eliminati totalmente i costi di transazione”

L’introduzione obbligatoria del POS non è passata inosservata. E tanti sono stati i piccoli imprenditori che già ne sono dotati, a chiedere però che siano abbattuti i costi di transazione. “È giusto favorire l’utilizzo della moneta elettronica, ma bisogna assolutamente evitare di creare nuovi vincoli ed obblighi per le imprese. Ma soprattutto occorrerebbe eliminare il […]

Leggi il seguito

Mais: sottoscritto un protocollo d’intesa regionale per la gestione del rischio contaminazione da aflatossine

Un protocollo d’intesa regionale per la gestione del rischio contaminazione da aflatossine del mais: lo ha sottoscritto la Cia (assieme a tutti gli operatori di settore), con la firma del presidente Antonio Dosi, in cui vengono indicate le norme di per la corretta gestione del prodotto non conforme. Il mais, specialmente in annate siccitose e […]

Leggi il seguito

Artigianato in crisi, CNA Modena: in dieci anni l’Albo ha perso oltre 3600 imprese

A Modena un’azienda su tre rientra nell’artigianato, un settore che spesso sfugge alle analisi macroeconomiche, ma che, almeno sul nostro territorio, ha dato e offre tutt’ora un grande contributo al benessere diffuso della comunità. Se questo benessere, malgrado gli spiragli di ripresa, è oggi caratterizzato da una grande precarietà, probabilmente è anche a causa della […]

Leggi il seguito

Mercato immobiliare 1° semestre, Fimaa-Confcommercio Modena: prezzi in ulteriore calo, bene il residenziale, male il resto

Prosegue la ripresa delle compravendite di abitazioni, che nei primi sei mesi sono cresciute del 7%, ma il ritorno di interesse verso il mattone non ha impedito, nel secondo trimestre, un ulteriore livellamento verso il basso dei prezzi attorno al 2-3%. Dopo la battuta di arresto registrata nei primi tre mesi, stagna il mercato degli […]

Leggi il seguito

Modena, Confesercenti su DDL Concorrenza: “Interventi positivi per turismo e rete carburanti”

“Interventi positivi per turismo e rete carburanti. Ma la liberalizzazione del mercato energetico e del gas porterà inevitabilmente qualche rischio per le PMI, da contrastare evitando meccanismi di silenzio-assenso e prevedendo l’ingresso consapevole dei consumatori nel nuovo regime.” Così Confesercenti Modena sul DDL Concorrenza, dopo il via libera definitivo di oggi al Senato. Tra gli […]

Leggi il seguito

Prosegue la spending review dell’Emilia-Romagna: in due anni risparmiati 300 milioni di euro nell’acquisto di beni e servizi nella pubblica amministrazione

Quasi 300 milioni di euro risparmiati in due anni. E’ la spending review dell’Emilia-Romagna, che grazie all’Agenzia regionale Intercent-ER – la centrale unica per gli acquisti nella pubblica amministrazione, attiva sulla gestione di gare e bandi da Piacenza a Rimini – nel biennio 2015-2016 ha fatto registrare una riduzione della spesa per l’acquisizione di beni […]

Leggi il seguito

Riflessioni di FAIB-Confesercenti Modena su impianto carburante all’ex Cisa-Cerdisa

È nota la preoccupazione dei gestori delle stazioni di servizio dell’area sassolese – ma pure in quelle limitrofe – di fronte alla prospettiva dell’apertura di un distributore di carburante della Grande Distribuzione Organizzata (GDO). Si teme per la perdita del lavoro come pure per la chiusura degli impianti esistenti. Una situazione di apprensione che serpeggia […]

Leggi il seguito

Nasce il gruppo “Terziario donna” dell’Emilia Romagna

Si è costituito a Bologna, presso Confcommercio Regionale, il Gruppo Terziario Donna dell’Emilia Romagna: eletta all’unanimità in qualità di Presidente per i prossimi 5 anni Claudia Fabbri, già alla guida del Gruppo Terziario Donna di Ravenna. La ravennate Claudia Fabbri svolge attività di Agente Immobiliare da oltre vent’anni, e  riveste incarichi associativi a livello territoriale […]

Leggi il seguito

Promozione settore food & wine emiliano-romagnolo sul mercato canadese. Richiesta di partecipazione entro 1 settembre

L’accordo economico e commerciale globale C.E.T.A. che Unione Europea e Canada hanno siglato e la cui entrata in vigore in regime cosiddetto temporaneo è prevista dal 21 settembre 2017, apre nuove prospettive per l’interscambio tra le due aree mercato (riduzione dazi, riconoscimento certificazioni, aumento quote d’importazione per le produzioni lattiero-casearie). Per intercettare opportunità che possono […]

Leggi il seguito

Vendemmia 2017, Confagricoltura Emilia-Romagna: “Si stima un calo di produzione regionale del 20-30% per i bianchi e del 10-15% per i rossi”

Si è salvato chi ha ripristinato il lago artificiale di proprietà dotando d’impianto irriguo il vigneto mentre i pozzi a fine luglio erano già prosciugati. «A soffrire di più della siccità e delle alte temperature, con scarsa o quasi nulla escursione termica, è soprattutto la viticoltura di collina laddove c’è il serio rischio che scompaiano […]

Leggi il seguito

Altri 8 milioni per attrarre investimenti in Emilia-Romagna: nuovo bando per progetti di impresa sull’Industria 4.0

Attrarre sempre più investimenti in Emilia-Romagna, per continuare a creare sviluppo e occupazione. La Regione mette in campo altri 8 milioni di euro per le imprese che vogliano insediarsi o espandere la propria attività nel territorio regionale, puntando stavolta sugli investimenti collegati all’Industria 4.0, e quindi ad alto tasso di innovazione, con progetti che dovranno […]

Leggi il seguito